RELAZIONE

Schermata 2016-05-04 alle 22.10.27 

Leggi la relazione sulla VvV 2016 e rivivi con noi le emozioni della randonnée che alla sua prima edizione ha visto al via oltre 1000 ciclisti 

 

FOTO

 

fotostudio5

vai alle foto realizzate da Studio5 

 

Varese Van Vlaanderen

1000 volte grazie,

perché 1000 sono stati i protagonisti della

prima edizione della Varese Van Vlaanderen.

 

Una manifestazione fortemente voluta dalla ASD Cicli Turri, che ha pensato ad un'evento che coinvolgesse oltre a noi ciclisti, anche tutto il nostro territorio.

Abbiamo visto un fiume di ciclisti colorati delle loro divise, salire lungo il temutissimo Lotzenberg, scalare il Korbellarmuur tra gli applausi dei bambini, raggiungere la "vetta" del Tainenberg con la soddisfazione di non aver messo il piede a terra.

Non solo: abbiamo visto la gente dei comuni attraversati dalla nostra randonnée contenta, sorridente e felice di sentirsi non solo spettatrice ma anche parte di un evento unico nel suo genere.

Siamo convinti che grazie a tutti i partecipanti, alla loro educazione e correttezza, sia stato un evento unico che abbia permesso di far conoscere il nostro mondo fatto di colori, sudore e fatica a tutti quanti.

Grazie ancora da parte di tutta l'organizzazione. E da parte di noi ciclisti, perché - anche se oggi l'organizzazione e lo staff non sono potuti salire in sella - siamo sempre parte di questo mondo fantastico e vi assicuriamo che anche oggi, almeno con la mente, stavamo tutti pedalando con voi.

E per rivivere i momenti più belli della VvV 2016, vi presentiamo un bellissimo video-riassunto realizzato da Alessandro Carraro, uno dei mille partecipanti alla vostra

"nuova classica".

e adesso, appuntamento al 2017!